Mezza maratona. Il marocchino Jamali trionfa a Livorno

10.11.2019 20:37 di Ercole De Santi   Vedi letture
Mezza maratona. Il marocchino Jamali trionfa a Livorno

Livorno - Il marocchino Jilali Jamali trionfa nella terza edizione della Livorno Half Marathon, la mezza maratona corsa nella mattinata di oggi, domenica 10 novembre, sotto un bel sole che reso gradevole una fredda ma tersa giornata novembrina.

Al via, oltre un migliaio di partecipanti, mentre ai bordi della strada si sono visti moltissimi spettatori ad applaudire i podisti. Alla fine l'ha spuntata Jamali, atleta del club Parco Alpi Apuane. Il maratoneta, ormai da molti anni trapiantato in Toscana, ha conquistato il successo fissando il cronometro in 1h 10' 57", tornando così sul gradino più alto del podio come nel 2017. Di Jamali, peraltro, è il record della manifestazione, conquistato proprio due anni fa, quando concluse in 1h 09' 24''.

La gara è rimasta incerta fino al termine. Jacopo Boscarini della Costa d'Argento, secondo in 1h 11" 23", ha dato infatti filo da torcere al marocchino. Terzo ha chiuso Giacomo Barontini del Sempredicorsa in 1h 11' 42".

Tra le donne si è aggiudicata la vittoria Denise Cavallini del Lammari, 58esima assoluta, che ha fatto fermare il cronometro sul tempo di 1h 24' 27". Seconda si è piazzata Ilaria Lasi della Toscana Empoli con 1h 24' 51", mentre terza ha chiuso Claudia Marietta del Lammari con 1h 25' 39".

Decisamente soddisfatti gli organizzatori che hanno evidenziato che "con 1013 partecipanti la Livorno Half Marathon torna a varcare la soglia dei mille, segno distintivo per la nuova manifestazione, erede della Maratona di Livorno, una delle prime d'Italia, che per anni ha contraddistinto l'autunno podistico della Toscana".