Baseball. Livorno a un passo dalla salvezza in Serie B

09.08.2018 09:31 di Carlo Grandi  articolo letto 136 volte
Baseball. Livorno a un passo dalla salvezza in Serie B

Livorno – Un altro campionato tranquillo per il Baseball Livorno 1948, che con un ottimo ultimo mese è riuscito a issarsi a cinque gare sopra la penultima piazza, e ad avere dalla sua gli scontri diretti a favore nei confronti del Lazio penultimo, in attesa del doppio confronto contro il Montefiascone in programma per l’ultima giornata.

Un’annata partita come sempre nel segno della continuità, in sinergia con l’altro sodalizio cittadino (i Blue Angels, la cui attività si limita al settore giovanile ormai da due anni) e sempre cercando di valorizzare il parco giocatori locale, nonostante la presenza in regione di una società ben più titolata e blasonata come il Grosseto. Molti degli elementi in rosa hanno fatto tutta la trafila delle giovanili labroniche, e rappresentano un punto di forza della prima squadra, che da anni riesce a mantenersi dignitosamente in Serie B (la terza categoria nazionale dopo la A1 e la A2).

Una leggera flessione a cavallo tra il mese di maggio e giugno aveva creato qualche preoccupazione, subito rientrata con un ottimo mese di luglio, suggellato dalla doppia vittoria contro la Lupi Roma capolista e con più di un piede in serie A-2.

La classifica vede il Livorno occupare al momento la terz’ultima piazza, con 28 partite giocate e .400 di media, frutto di 11 vittorie e 17 sconfitte. Dietro Montefiascone e Lazio a quota .250 e .231, con 5 vittorie di distacco dagli amaranto a 6 partite dalla fine (ma entrambe hanno alcune partite da recuperare e il Livorno ha ancora da osservare il proprio turno di riposo).

Dopo la sosta, il doppio impegno contro il Montefiascone sarà una sorta di spareggio per la salvezza, sperando di arrivarci con la salvezza già acquisita ed un’ottima prova contro il Cali Roma il prossimo 1° settembre.